+Turismo

Tornano le escursioni del WWF ALTA MURGIA TERRE PEUCETE , questa volta ritorneremo in terra Lucana per esplorare pezzi di natura incontaminata.Di seguito il dettaglio :
 


Parco Nazionale Appennino Lucano e Oasi WWF Pantano di Pignola
---------------------------------------------------------------------------------------

Tornano le escursioni del WWF ALTA MURGIA TERRE PEUCETE , questa volta ritorneremo in terra Lucana per esplorare pezzi di natura incontaminata.Di seguito il dettaglio :

*************Il sentiero Da Frassati a Monte Cupo***********************
Il tratto del sentiero Frassati da Fossa cupa a Monte Arioso, previsto per il giorno 5 marzo 2017, è di circa 6 km totali, durata prevista di circa 4 ore e nonostante il dislivello notevole (1300 s.l.m. Circa fossa cupa, 1700 s.l.m. Monte Arioso) il percorso risulta essere semplice da effettuare essendo stato curato e strutturato. Nei tratti con pendenza più elevata, infatti, sono stati realizzati dei tornanti che permettono di raggiungere le cime del comprensorio agevolmente.
La zona interessata è quella più a nord del Parco Nazionale dell'Appennino Lucano, molto interessante sia dal punto di vista naturalistico che storico-culturale.
La partenza è prevista dalla Valle di Fossa Cupa, (a circa 15 minuti di auto dalla Riserva Regionale ed Oasi wwf Lago Pantano di Pignola) valle ricca di sorgenti, è una delle più importanti risorse idriche per la città di Potenza, per il Lago Pantano ed il fiume Basento.
Il punto di arivo è il Monte Arioso a circa 1700 s.l.m. una delle vette più alte del Parco Nazionale dal quale si apre un panorama mozzafiato sull'area nord dell'area protetta.
*******************CARATTERISTICHE TECNICHE**********************

Lunghezza percorso quasi 6 km 
Difficoltà ET 
Durata 4 ore circa 
il percorso è stato individuato tenendo conto della memoria storica degli abitanti del paese, che utilizzavano i sentieri per andare a coltivare i campi, macinare il grano, raccogliere e trasportare legna, produrre carbone o pascolare le greggi. Si può ben dire, pertanto, che il “Sentiero Frassati” della Basilicata rappresenta la riscoperta e la valorizzazione di antiche vie, spesso dimenticate, che hanno legato un’intera comunità alle sue montagne.La particolare articolazione in due grandi segmenti (la bretella e l’anello) e la possibilità di raggiungere in auto vari punti del percorso, ne rendono possibile una personale modulazione in una o più escursioni, sicché davvero questo sentiero può ritenersi una grande ricchezza alla portata di tutti! .Facciamo in modo che questa non sia invasiva.” Ed allora, a tutti, un buon cammino … anzi, una buona avventura sul “Sentiero Frassati” della Basilicata!
GUIDA :
Escursione condotta da Guida Ufficiale del Parco Nazionale Appennino Lucano Tesserata AIGAE con copertura assicurativa sugli escursionisti !

***************OASI WWF PANTANO DI PIGNOLA*******************

Il lago di Pignola, situato a 750 metri s.l.m. al centro di una pianura posta all'interno del comprensorio montuoso Sellata Volturino, costituisce una Riserva Naturale Regionale istituita con DPGR n. 795/84 su 155 ettari, ed iscritta nell'elenco ufficiale delle aree protette presso il Ministero dell' Ambiente. 
La sua gestione viene affidata al Wwf Italia che dal 2002 vi opera attraverso la Cooperativa NovaTerra con una serie di iniziative ed attività rivolte a valorizzare, promuovere e conservare tale territorio. La sua importanza a livello nazionale ed internazionale si evidenzia con gli appellativi di zona SIC (Sito di Importanza Comunitaria), ZPS (Zona a Protezione Speciale) ed Area RAMSAR (Convenzione internazionale sull'importanza delle zone umide). Nel 2007, anno in cui nasce il Parco Nazionale dell'Appennino Lucano, il Lago di Pignola ne viene tagliato fuori dal perimetro per discutibili interessi ed arretrati pareri locali. Ciò nonostante la Riserva costituisce la naturale porta nord di accesso al Parco Nazionale, sia dal punto di vista geografico-naturalistico che per i flussi turistici logisticamente confluenti all'area dalla vicinissima Ss Basentana e dalla Tito-Brienza.
PERCORSO NATURA
Il percorso della durata di 1h e 30 min circa di facile accessibilità
e condotto dalla Guida Uffciale OASI WWF PANTANO DI PIGNOLA.
Alla fine del percorso potremo far visita al CRAS (centro recupero avifauna selvatica )sita all'interno dell'oasi.
SERVIZI ACCESSORI 
L'Oasi inoltre, è dotata di W.C servizio BAR E TISANERIA 

*********************** PROGRAMMA ****************************

Raduno e ritrovo ore 8.00 Bar Matrix Binetto
Partenza ore 8.30
Arrivo a Pantano di Pignola e ritrovo con la guida parco e spostamento in autovetture per il sentiero Frassati ore 10.00
inizio escursione ore 10.20
Fine escursione ore 13.20
Spostamento con le autovetture destinazione oasi pantano di Pignola ore 14.00
Pranzo a sacco a carico dei partecipanti dalle ore 14.00 alle 15.00
Inizio visita guidata ore 15.15
Fine visita guidata ore 17.00
Fine escursione e relax in oasi con i servizi tisaneria 
Ritorno e saluti ai partecipanti Ore 18.00

****************************COSTI :************************************
9 EURO SOCI WWF 
12 EURO NON SOCI
info :wwfaltamurgia.terrepeucete@gmail.com
L'escursione è organizzata in auto proprie e sotto la propria responsabilità

Numero minimo partecipanti 20 numero massimo 30

********************MODALITA' DI ADESIONE**************************
attraverso i moduli google ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 3 MARZO!!!
Modulo prenotazione
 
Modalità di Partecipazione  : Auto proprie e sotto la propria responsabilità, si raccomanda la massima puntualità e si consiglia di organizzarsi con le auto a pieno carico per un minor impatto ambientale.

Modalita di Pagamento e ritiro quote:
In loco 
Oppure 
Tramite BONIFICO BANCARIO AL SEGUENTE IBAN 
IT70I0335967684510700194697-BANCA PROSSIMA 
INTESTATO A WWF ALTA MURGIA TERRE PEUCETE

*****************ATTREZZATURA RICHIESTA *************************

Scarpe da Trekking, pantaloni sportivi comodi,e Acqua 
In caso di condizioni meteorologiche avverse, l'escursione sarà rinviata a data da destinarsi

+Turismo