+Turismo

Camminando verso il Lago di Santa Luce


Escursione sabato 20 febbraio ore 9 - 18

In compagnia, tra campi arati ed alberi isolati, tra poderi ed animali selvatici, vi gusterete questo itinerario di piacevole scoperta tra le colline di Pomaia e Santa Luce: un guado, un vecchio mulino, un vigneto, alberi isolati, un maneggio particolare, per arrivare in tarda mattinata alla Riserva Lipu di Santa Luce dove ci trovere ad accompagnarvi in un percorso di scoperta della Riserva, seguendo i camminamenti lungo le sponde del lago: armati di binocolo faremo birdwatching, incontrando il volo ed il nuoto dei numerosi uccelli acquatici che frequentano la riserva in tutte le stagioni. Osserveremo svassi maggiori, aironi, anatre selvatiche, cormorani, ascolteremo usignoli di fiume, cince, regoli. ..Il pranzo lo faremo comodamente seduti ai tavoli della riserva e poi riprenderete il vostro saliscendi per le bellissime colline, chiudendo l’anello a Pomaia.

Il percorso è lungo 14 km ed è facile (adatto a bambini abituati a camminare) si sviluppa quasi interamente su strade sterrate che possono essere fangose in questo periodo, pertanto scarpe da trekking obbligatorie.

Cosa portare: binocolo, macchina fotografica, pranzo al sacco, acqua.

Ritrovo alle ore 9.00 presso il parcheggio esterno del residence Borgo di Pomaia 

Prenotazioni per mail, telefono o messaggio privato a Maria 3492303093, mariaodiliaconsiglio@yahoo.it entro le ore 18 di giovedi 18 febbraio.

Costi: 12 euro gli adulti, 5 euro i bambini per la quota escursione; 3 euro a persona per la visita alla Riserva Naturale Lago di Santa Luce, bambini fino a 6 anni gratis.

Il costo include: accompagnamento con guida ambientale escursionistica – socio Aigae – iscritto al Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche con il numero TO344 – professione svolta ai sensi della legge 4/2013), assicurazione RCT (responsabilità civile ai sensi di legge per danni involontariamente arrecati a terzi, compresi gli accompagnati

+Turismo