+Turismo

Non manca l'operetta nel variegato cartellone della 46^ Stagione Concertistica della Camerata Musicale SalentinaMartedì 16 Febbraio, al Teatro Politeama Greco di Lecce, la Compagnia Italiana di Operette presenta “La Danza delle Libellule”, una delle operette più amate dal pubblico e più rappresentate dalle compagnie di giro.


La danza delle libellule è l’unica operetta nata in Italia ad aver varcato trionfalmente il confine nazionale. Non è raro ascoltare ancora oggi nei concerti operettistici dei paesi del nord arie di questa operetta.
Questo splendido lavoro musicale è frutto di una collaborazione fra il “re” dell’operetta, l’austriaco Franz Lehár, e l’italiano Carlo Lombardo. “La Danza delle Libellule” si può tranquillamente definire un capolavoro nell’ambito della “piccola lirica”.
Abbondano i tempi di marcia, ma si tratta di motivi attraenti, piacevoli da ascoltare. Nel valzer lento “Neve, gel” è evidente lo stile di Lehár, così come negli altri numeri affidati al soprano e al tenore, mentre la mano di Lombardo è evidente nelle danze alla moda e nei brani d’insieme. Suo è il fox-trot più popolare dell’operetta italiana: il “fox delle gigolettes”, un bis oggi come ottant’anni fa.

La trama è particolarmente coinvolgente: il ricco Piper si è appropriato del castello di Nancy e del titolo di Duca. Vuole mettere in scena nel salone del castello una commedia da lui scritta anche per corteggiare la bella Elena, vedova Cliquot; coinvolge in questa recita i suoi amici Pommery e Gratin e le loro mogli Carlotta e Tutù. Al gruppo si aggiunge Bouquet Blum un simpatico disoccupato in cerca d’occupazione. All’improvviso arriva Carlo, un cacciatore, attorno al quale subito aleggiano come delle libellule Elena, Carlotta e Tutù entrando in competizione tra loro per chi conquisterà per prima il cuore del cacciatore. Piper e i mariti avvertono il pericolo, minacciano Carlo di farlo arrestare come cacciatore di frodo e questi si vedrà costretto a svelarsi come unico e vero Duca di Nancy. La rivalità fra le donne si fa più agguerrita fino a quando Carlo, grazie all’aiuto di Bouquet, sposerà colei che aveva da subito rapito il suo cuore: Elena.

Prevendite disponibili presso la Camerata Musicale Salentina in Via XXV Luglio 2/B, on line su Bazingaticket.com e in tutti i punti vendita autorizzati.


Lecce (Lecce)
Teatro Politeama Greco
via XXV Luglio, 30,
ore 20:45
ingresso a pagamento
a partire da € 8
Info. 0832 309901 - 348 0072654

+Turismo