+Turismo

Da Venerdi 27 a Domenica 29 Marzo andremo alla scoperta della Valnerina e dei prodotti tipici Umbri.


A Scheggino in provincia di Perugia il 28 e il 29 marzo 2015 ci sarò la prima edizione della manifestazione Nera Rurale all'interno della Fiera Diamante Nero.

Un progetto nato dalla collaborazione del Comune di Scheggino con l’Associazione Sviluppo Rurale, con lo scopo di promuovere turisticamente la Valle del Fiume Nera. E noi che ci occupiamo di turismo slow e sostenibile non potevamo mancare!

La Valnerina è la valle del fiume Nera, che nasce nella zona dei Monti Sibillini nelle Marche, attraversa una zona montuosa nell'Umbria sud-orientale, per poi raggiungere Terni e di lì sfociare nel Tevere presso Orte. La valle si caratterizza per il suo carattere montuoso; stretta e tortuosa, si divide tra le province di Terni, Perugia e Macerata. Tra i maggiori centri si hanno Ferentillo, Visso e Scheggino, mentre dalla vallata si raggiungono facilmente Norcia, Cascia e Spoleto. Il fiume Nera è interessante per coloro che praticano il Kayak, mentre i Monti Sibillini hanno un certo richiamo per l'escursionismo.

Ma in queste zone si svolge anche la decima edizione del'evento Diamante Nero, evento gastronomico che celebra il tartufo nero, con stand per i prodotti tipici della Valnerina, quest'anno, ospiterà anche "Nera Rurale", una fiera ideata per promuovere tutti i soggetti che contribuiscono a rendere unica la Valnerina.

“Nera Rurale” è un evento nuovo pensato per promuovere turisticamente la  Valnerina, luogo  ricco di  risorse gastronomiche, naturali e culturali che meritano una maggiore promozione  turistica a livello regionale e nazionale.  Organizzato congiuntamente dal Comune di Scheggino e dall’Associazione Sviluppo Rurale  per  promuovere tutti i soggetti che contribuiscono a rendere unica  la Valnerina: i comuni, i produttori di  prodotti tipici e tutti le persone  che lavorano per preservare e far conoscere le bellezze di tutta l’area.

L'obiettivo è far conoscere e assaporare prodotti di qualità tipici Umbri, conoscere luoghi e tradizioni di queste terre. Inoltre ci sarà anche una workshop dedicato alla presentazione di una APP costruita per migliorare l’appeal turistico e far conoscere le fiere rurali. Speriamo di poter partecipare e raccontarvi qualcosa di questa applicazione e del suo uso e utilizzo visto che tra le nostre attività c'e' anche testare app turistiche e nuove tecnologie.

Noi quindi ci saremo in questa due giorni di eventi. Saremo infatti tra i 5 blogger che gli organizzatori, ARS e Comune di Scheggino, hanno invitato scoprire la Valnerina, i suoi prodotti tipici e le attività che offre.

Avremo sicuramente modo di assaggiare tantissimi prodotti tipici e sopratutto.. il diamante nero! Dal programma della fiera si preannunciano tanti assaggi di questo meraviglioso e pregiato prodotto.

Ma cosa faremo esattemente? Seguiteci sui nostri canali social e vi porteremo alla scoperta di Spoleto del suo centro storico e di tutti i suoi monumenti. Vi racconteremo la sua storia e tutto quello che potete fare o vedere in questa città. Oltre a Spoleto andremo poi a Scheggino alla "Nera rurale" due giorni all'interno della fiera per raccontarvela con i nostri occhi e le nostre emozioni!

Queste fiere sono un momento importante di incontro tra il turista e le tradizioni. Un modo per scoprire tradizioni, storia e cultura di un territorio. E il nostro scopo sarà trasmettervi con i nostri canali e il nostro racconto queste cose. Arduo compito ma ce la metteremo tutta! 

Inoltre conosceremo con piacere l’Associazione Slow Tourism che come noi si occupano di turismo sostenibile e della sua diffusione e sensibilizzazione e che hanno fondato la testata giornalistica Daily Slow . 

Pronti a seguirci? L'hashtag sarà #nerarurale.

 

+Turismo