+Turismo

Giovedì 15 gennaio alle ore 20.30 al Boccaccio Life di Ascoli Piceno andrà in scena “La vera storia di Berardo” di e con Renato Pisciella.


Giovedì 15 gennaio alle ore 20.30 al Boccaccio Life di Ascoli Piceno andrà in scena “La vera storia di Berardo” di e con Renato Pisciella. L’evento rientra nella rassegna di risto-teatro, la prima realizzata nella città di Ascoli Piceno, dal titolo “Metti il teatro a cena” e che è nata da un’idea dell’attrice Cristiana Castelli dell’associazione culturale Actor e Silvana Mascetti e Marco Testa titolari del ristorante Boccaccio. La rassegna intende proporre serate all'insegna della buona cucina e del buon teatro ospitando attori e compagnie professioniste che dal Piceno sono partite o ad esso sono arrivate attraverso il percorso della recitazione. La cucina e il teatro hanno in comune molti aspetti: l'artigianalità, la sensibilità, la preparazione rigorosa e la passione  per un mestiere antico che, se fatto bene, sa regalare emozioni. Ogni secondo giovedì del mese a partire da ottobre sino ad aprile al Boccaccio, verranno presentati oltre ad un ampio menu, spettacoli con esponenti anche illustri del panorama teatrale nazionale: ricordiamo che nelle due passate edizioni (quest’anno la rassegna ha aperto la terza) si sono esibiti attori come Luigi Ottoni, i fratelli La Marca, Mario Zucca, Piergiorgio Cinì, Davide Del Grosso accompagnati spesso da musicisti d'eccezione come Silvano D’Auria, Giacinto Cistola e Alessandro Olori. Quest’anno la rassegna ha esordito con una lettura scenica tratta dal De profundis di Oscar Wilde accompagnata dal soprano Silvia Costanzi e il sassofonista Elmar Schafer. Si ricorda che è gradita la prenotazione allo 0736.250055 per la cena + spettacolo il cui costo complessivo è invariato da tre anni: 15 euro a persona. Buon teatro a tutti. 

+Turismo