+Turismo

Il 25 aprile prende il via il calendario 2015 delle visite a tema nei musei di Saluzzo.


Il 25 aprile prende il via il calendario 2015 delle visite a tema nei musei di SaluzzoIn occasione dell’Anniversario della Liberazione d’Italia sarà possibile visitare il Museo della Memoria Carceraria della Castiglia focalizzando l’attenzione sul momento storico del Fascismo e della Resistenza. 

“Rinchiudere un’idea: Antifascisti in carcere” ripercorre i luoghi della prigionia raccontando la repressione delle idee da parte dello Stato fascista attraverso le vicende degli oppositori del regime detenuti alla Castiglia tra il 1926 e il 1945. Emergono le condizioni di vita in prigione, i rapporti con il mondo esterno, le letture e i contatti che resero paradossalmente il carcere, come fu per il confino, un luogo di confronto e maturazione delle idee antifasciste.

Il percorso tematico prevede anche la visita guidata del museo della Memoria Carceraria allestito nelle celle del carcere della Castiglia, normalmente a percorso libero.

La proposta culturale del sistema museale di Saluzzo si arricchisce delle visite a tema da maggio a settembre, la seconda domenica del mese, nei quattro siti dell’Antico Palazzo Comunale, Casa Cavassa, Castiglia e Casa Pellico.Sono previste due orari, alle ore 11 e alle ore 16,30. Il costo delle visite guidate è di 2 euro, oltre il prezzo di ingresso al museo. Considerando il successo delle visite guidate nei giorni di Pasqua e Pasquetta, con il numero massimo di utenti raggiunto, è bene prenotare in anticipo.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Turismo IAT, in Piazza Risorgimento, 1 – 12037 Saluzzo (CN), telefonando al numero 017546710, oppure

inviando un’email a saluzzo@coopculture.it.

Servizi culturali e turistici a cura di società cooperativa culture – www.coopculture.it torino 10125 via sant’anselmo, 6 t. 

+39 011 6699725- +39 011 6508190

+Turismo