+Turismo

Sabato 11 aprile alle ore 17.30 al Cinema Teatro Giardino di San Giorgio delle Pertiche si presenta la fiaba in musica PIERINO E IL LUPO VEGETARIANO


Sabato 11 aprile alle ore 17.30 al Cinema Teatro Giardino di San Giorgio delle Pertiche si presenta la fiaba in musica PIERINO E IL LUPO VEGETARIANO nell’adattamento teatrale di Sergio Manfio, spettacolo che vede in scena gli attori della compagnia de Gli Alcuni di Treviso e l’ensemble dei musicisti dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta diretta dal M° Diego Basso. Parte dal Comune di San Giorgio delle Pertiche, associato storico di Arteven, la collaborazione al primo progetto multidisciplinare inserito nelle attività musicali affidate dalla Regione Veneto per il 2015 al Circuito. L’evento inaugura un nuovo ambito progettuale per Arteven Circuito Multidisciplinare: l’appuntamento coniuga alla perfezione le nuove prospettive per il territorio regionale. Il ricavato dello spettacolo, che ha il Patrocinio della Federazione dei Comuni del Camposampierese, verrà devoluto ad un’associazione del volontariato. 

Questa coproduzione – realizzata da Teatri e Umanesimo Latino S.p.A. e Gli Alcuni – riporta a teatro la celebre opera di Sergej Prokof’ev in una versione davvero innovativa: con musiche dal vivo, videoproiezioni dei famosi personaggi dei Cuccioli  e un epilogo in cui la figura del lupo, da sempre a torto ritenuto cattivo, è riscattata! Gli amatissimi animali della fortunata serie di cartoni animati interagiranno con gli attori e i musicisti in palcoscenico. La geniale opera del compositore russo Prokof’ev, costruita da musica e testo, è una fiaba musicale in cui ogni personaggio è rappresentato da un diverso strumento musicale. Questo spettacolo inizia con le opportune presentazioni dei personaggi – abbinamento tra l’animale e il corrispondente strumento dell’orchestra – che vengono fatte con coloratissime videoproiezioni in animazione. Gli animali protagonisti della storia sono i cartoni animati della serie Cuccioli:  l’uccellino è un flauto, l’anitra l’oboe,  il gatto il clarinetto, il nonno il fagotto, il lupo è rappresentato da tre corni, i cacciatori dai legni mentre Pierino, l’eroe della storia, è rappresentato da tutti gli archi dell’orchestra. Pierino è un bambino un po’ discolo che vive con il nonno e tre animaletti: un uccellino, un’anatra e un gatto. Un giorno Pierino decide di cacciare un lupo malvagio che si aggira nei boschi. Il nonno cerca di dissuaderlo in tutti i modi, arrivando a chiuderlo in casa per impedirgli di uscire. Dalla sua cameretta, Pierino vede il gatto che cerca di cacciare il povero uccellino mentre l’anatra si fa una nuotatina nello stagno vicino. In quel momento arriva il lupo. L’anatra, spaventata, corre sulla riva del lago, ma viene mangiata in un sol boccone dal feroce predatore. Pierino nel frattempo, uscito di casa, prende una corda, la lega alla coda del lupo, e annoda l’altro capo a un ramo dell’albero. Poco dopo arrivano i cacciatori; Pierino, orgoglioso, fa notare loro che il lupo ormai è sconfitto e tutti insieme rientrano in paese in un corteo trionfale. Anche l’anatra partecipa alla festa perché il lupo l’aveva ingoiata senza masticarla. E poi, finale a sorpresa!

BIGLIETTI Unico € 4 – promozione 1 bambino + accompagnatore € 5. PREVENDITA biglietti dal 1° aprile presso BAR CENTRALE via Roma 75, San Giorgio delle Pertiche tel. 049/9370109. VENDITA biglietti un’ora prima dell’inizio di spettacolo presso il Cinema Teatro Giardino di San Giorgio delle Pertiche. INFO e PRENOTAZIONI cell. 349/7368623 - www.arteven.it

+Turismo