+Turismo

Il 10 agosto sarà una festa quella che si svolgerà a Castiglione d’Orcia in occasione di Calici di stelle 2014. 


Dalle ore 18 fino a tarda notte ci saranno “Degustazioni di grandi vini DOC Orcia offerti dai loro produttori in persona”, spiega il Presidente del Consorzio del Vino Orcia, Donatella Cinelli Colombini “per garantire che questa giovane denominazione risplenda del prestigio che merita per l’attenzione e per la cura del prodotto, servito dalla cantina direttamente al banco di assaggio di Calici di Stelle”.

Un tasting coinvolgente accompagnato da molte altre animazioni: come all’epoca delle giostre medievali, un braciere di carni tipiche del territorio servite con pane fresco, botteghe aperte offriranno la migliore norcineria e una selezione di formaggi di prima qualità, mostra mercato dei prodotti di artigianato locale, cuoi e pelli di elevata fattura, lavorazioni tipiche della Val d’Orcia, lezioni di tiro con l’arco per tutti grazie all’associazione “Le Folgori di Tinia” e per i più piccoli tanti giochi con Paco Paquito e Celestina di “Circusbandando”.

Da non perdere, all’apertura della manifestazione, la degustazione guidata di vini DOC Orcia organizzata da ONAV Siena.

Si esibiranno i bambini della scuola di canto coordinata da Barbara Benini che interpreteranno la celebre canzone di Domenico Modugno Volare, colonna sonora di Calici di Stelle 2014, e i vincitori e finalisti al Festival di Castrocaro. Inoltre, lungo le vie del paese, i Maggiaioli itineranti coinvolgeranno il pubblico con le loro poetiche cantate.

Per l’occasione, nella sala d’arte che conserva i quadri di Simone Martini, Pietro Lorenzetti e Vecchietta, il pittore che nacque a Castiglione nel 1412, sarà organizzata l’iniziativa Arte, vino e dolcezze in collaborazione con la Pasticceria Scheggi e Fondazione Musei Senesi.

Infine, bomboloni caldi per tutti!

 

+Turismo