+Turismo

È bello vivere in Italia è il tema dell'edizione 2014 di Festambiente, che guarda alla crisi economica portando nella sua area espositiva e sui suoi palchi la positività di esperienze di bellezza, ecologia e risparmio energetico. 


Sarà una cittadella ecologica dove regneranno le buone pratiche, il rispetto per l’ambiente, le radici culturali e l’allegria.

Un’allegria che passa da un ricco e variegato Cartellone Spettacoli 2014 che porta ancora una volta in Maremma grandi nomi della musica e della cultura.

Ad alternarsi sul palco della festa, ogni sera dalle 22.30, saranno artisti italiani e internazionali per un calendario più vario che mai.

Ad aprire il festival, l’8 agosto, saranno gli Elio e le Storie Tese, il 9 agosto l’inconfondibile voce di Piero Pelù e il 10 la melodia di Cristiano De Andrè. Lunedì 11 per la prima volta sarà il giullare Dario Fo, già premio Nobel per la letteratura 1997, a salire sul palco della festa, per poi passare il testimone il 12 all’Orchestra di Piazza Vittorio e Ginevra Di Marco e Francesco Magnelli, il 13 la Bandabardò, il 14 Stefano Bollani, il 15 Roy Paci Aretuska All star, il 16 i Modena City Ramblers e il 17 chiusura con gli Stadio.

La valorizzazione dei musicisti toscani e maremmani va avanti ed infatti il 14 agosto aprono il concerto di Stefano Bollani I Musica da Ripostiglio, mentre a ferragosto precedono Roy Paci I Matti delle Giuncaie. Il 16 con i Modena City Ramblers si esibirà la band multietnica Kabila e il 17 agosto gli Stadio saranno preceduti dal giovane cantautore maremmano Lucio Corsi.

E’ inoltre prevista la realizzazione di eventi in collaborazione con il Festival Alterazioni che si svolgerà ad Arcidosso a fine luglio.

Sono previste due notti bianche, il 15 e il 17 agosto, per prolungare festambiente fino a notte fonda con musica, spettacoli e tante ricche iniziative culturali.

Si conferma popolare il costo d’ingresso alla manifestazione: 8 euro prima delle 20,00 e 12 euro dopo le 20. I bambini sotto i 12 anni entrano gratis e grande attenzione alla famiglie con una proposta dedicata. Per sconti, promozioni, abbonamenti e programma completo consultare la pagina del sito Concerti e Spettacoli

 

+Turismo