+Turismo

Informazioni

La Thuile è un villaggio montano di circa 750 abitanti situato a 1.441 mt di altitudine nella parte sud occidentale della Regione Autonoma Valle d’Aosta. Fin dai primi del 1900, grazie alla presenza della Scuola Militare Alpina, alla nascita dello Sci Club Rutor (1915) e della Scuola di Sci (1964), è stata sede di competizioni a livello internazionale di gare di sci nordico e sci alpinistiche.
Dal 1948 con la nascita della società di gestione di impianti a fune Valrutor, si è puntato quasi tutto sullo sci alpino con la creazione di un grande comprensorio internazionale in continua evoluzione denominato Espace San Bernardo che si estende a cavallo della frontiera tra La Thuile (Italia) e La Rosière (Francia).
L’amore per il territorio, il culto dei prodotti della terra, il rispetto per la tradizione culinaria e una forte vena creativa trovano espressione nella proposta enogastronomica di La Thuile. Nei caldi e accoglienti locali tipici, in paese e in quota, si possono scoprire i sapori della tradizione e gustare le specialità del luogo, mentre nelle pasticcerie di questo borgo, che dal 2009 ha ricevuto il riconoscimento di Città del Cioccolato, i più golosi potranno apprezzare i dolci tipici e le squisite delizie al cioccolato. 
La bellezza degli scenari naturali, l’autenticità dei luoghi, l’ospitalità e la ricchezza della proposta turistica fanno di La Thuile una destinazione ideale per ritrovare i propri ritmi, dimenticare le tensioni. Si tratta di una località in cui sentirsi a proprio agio e potersi ritagliare una vacanza su misura, con la giusta dose di neve, sport, relax e buona tavola.

La mappa dei servizi e dei nostri itinerari a La Thuile:

Il comprensorio Sciistico

Il comprensorio sciistico internazionale Espace San Bernardo di La Thuile (Italia) - La Rosière (Francia) è uno dei più grandi d’Italia. Con i suoi 37 moderni e veloci impianti consente di sfruttare al massimo la giornata e di sciare a cavallo fra Italia e Francia. Infiniti Km di piste e un pass internazionale uniscono, infatti, il versante di La Thuile e quello francese di La Rosière, ripidi pendii e discese più dolci si alternano in un carosello bianco che accontenta i gusti di tutti. Di grande attrattiva, per giovani e appassionati delle attività off limits, lo snowpark di Les Suches, l’area snowkite al Piccolo San Bernardo e le Snow Zones di La Rosière. 
Ma, a La Thuile, gli amanti degli sport bianchi, possono anche provare le emozioni senza fine dell’elsiski, o immergersi in suggestive esperienze a contatto con la natura praticando sci di fondo, ciaspolate, sci alpinismo e passeggiate d’inverno. 
Uno scenario eclettico, che in estate si tramuta in ambiente ideale per praticare molte attività sportive, la mountain bike prima di tutte. Grazie ai numerosi percorsi del comprensorio e all'unicità degli ambienti naturali, infatti, nell'estate del 2014, il comprensorio di La Thuile ha ospitato l’Enduro World Series, prestigiosa competizione internazionale della specialità Enduro, che ha visto la partecipazione di più di 450 atleti. Oltre alla MTB, a completare l’offerta, anche trekking, tennis, calcio, cavallo, pesca, arrampicata sportiva outdoor e indoor.

Servizi

  • parcheggio
  • noleggio bici
  • posti letto
  • ristorante
  • colazione
  • Spa
  • wifi
  • piscina
  • servizio navetta
  • campi da sci
  • carta di credito
  • organizzazione tour
  • raggiungibilità con mezzi pubblici
  • parco giochi bimbi
  • animali domestici
  • prodotti locali
  • accesso disabili
  • scuola di cucina
  • sala convegni
  • maneggio
  • attività didattica
  • Climatizzazione
  • Ricarica auto elettriche

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 8/8

  • Utilizza energie alternative
  • Utilizza (non esclusivamente) cibo Bio o a Km0
  • Utilizza prodotti per l'igiene eco-compatibili
  • Accoglie anche gli amici a 4 zampe
  • Ha processi di ottimizzazione dei consumi
  • Mette in atto dei processi Green (es. diminuzione di spreco d'acqua)
  • Fa promozione del suo territorio
  • Ha una certificazione green


Il lato Green

Lasciamo parlare le immagino del canale youtube di La Thuile con una selezione delle attività invernali che La Thuile offre ai viaggiatori amanti della neve

 

Il riassunto di una giornata in montagna d'estate:

Consigli in zona

Tutte le informazioni dettagliate sul territorio si trovano nelle nostre mappature e nei nostri speciali dal territori. Scopri tutto quello che abbiamo provato e testato e segui i nostri consigli di viaggio

I nostri itinerari a La Thuile:

      Val Ferret e il Rifugio Bonatti  

Dove soggiornare e dove mangiare in zona:

La Locanda Collomb

Da provare la pista dedicata a Franco Berthod:

La n.3 è una delle piste più interessanti dal punto di vista tecnico di tutto il comprensorio. E’ una pista nera “doc”, che dal plateau di Les Suches discende attraverso i boschi sovrastanti La Thuile per raggiungerla dopo quasi 3 km di impegnativi “muri e curvoni”. Essa è intitolata ad un’atleta che ha scritto la storia dello sci alpino di La Thuile : Franco Berthod.  Il tracciato di gara attuale è stato disegnato da Bernard Russi e Franco Berthod e la prima omologazione internazionale risale al 5 gennaio 1994. A fine gennaio dello stesso anno si correvano le prime gare di discesa libera FIS, mentre dal 16 al 18 gennaio dell’anno seguente la Thuile si prestava ad ospitare 2 discese libere e 2 Super Gigante di Coppa Europa. Infine dal 5 al 8 febbraio 1997, si disputavano altre due gare di discesa e altrettante di Super Gigante, con la partecipazione di una giovane promessa internazionale Hermann Maier il quale si classificò secondo nella prima DH a pochi centesimi di secondo da Roland Assinger e quarto nella seconda DH. Il tracciatore delle due discese era Danilo Sbardellotto.
La pista è stata poi protagonista ospitando nel 2011 i Campionati Italiani Assoluti Maschili di Sci Alpino, nel 2012 le Finali di Coppa Europa Maschili (Discesa Libera, Super Gigante) e nel 2013 due gare di Super Gigante Maschile valevoli sempre per il circuito di Coppa Europa

La nostra intervista a Dante  Berthod:

 

+Turismo