+Turismo

Informazioni

Per scoprire al meglio la natura e i luoghi che circondano il borgo medievale di Miranda, Calliopevacanze* propone, senza alcun costo per gli ospiti della casa, due  escursioni tra quelle riportate più sotto, su percorsi testati, sicuri e riconosciuti dal C.A.I. .

Nella proposta  non sono compresi:

  • biglietti di entrata nei sentieri della Cascata delle Marmore e comunque in luoghi dove è richiesto pagamento di un ticket
  • pasti e bevande.

Si richiede un minimo di abbigliamento e attrezzatura adeguata.

La partecipazione alle due escursioni dovrà essere confermata o al momento della prenotazione dell’appartamento/casa vacanze Calliope, oppure durante il soggiorno.

*Calliopevacanze non si assume responsabilità  per danni a se stessi, a persone e a cose durante le escursioni. I partecipanti devono dichiarare,  al momento della prenotazioni delle escursioni, di essere in buono stato di salute sia fisico che psichico. Per i minorenni è richiesta l’assunzione di responsabilità da parte del genitore o di chi ne fa le veci.

ESCURSIONI (brevi descrizioni) :

Valnerina (escursioni naturalistiche/paesaggistiche)

1)Anello della Cascata delle Marmore.  Partenza dal belvedere inferiore , piazzale Vasi. Attraverseremo il fiume Nera e dopo un breve tratto pianeggiante, inizieremo a salire verso località i Campacci – belvedere superiore. Raggiunto il belvedere superiore entreremo nei sentieri della Cascata (ticket 9€ a persona, bambini 5€) e scendendo, scopriremo le bellezze e i vari salti della Cascata. Difficoltà : facile. Dislivello : ca. 170mt. Tempo ca. 2h ↑↓ escluse soste.

1a)Variante per belvedere Pennarossa. Difficoltà : facile. Dislivello : ca. 70mt. Tempo ca. 0,35h ↑↓ escluse soste.

2)Anello del paese abbandonato di Umbriano (Ferentillo). Partendo da Colleponte ripercorreremo, salendo, un tratto dell’antico sentiero della Valnerina fino ad arrivare all’antico borgo abbandonato di Umbriano. Da qui ammireremo la Valnerina e l’Abbazia di San Pietro in Valle . Scenderemo poi fino a costeggiare il fiume Nera per arrivare a Colleponte. Difficoltà : facile. Dislivello : ca. 135mt. Tempo ca. 2h ↑↓ escluse soste.

3)Anello Castel di Lago/Cascata delle Marmore (possibilità di cena finale). Partiamo dal borgo medievale di Castel di Lago scendendo verso la cascata delle Marmore dove arriveremo dopo circa 60 minuti. Entreremo nei sentieri della Cascata (ticket 9€ a persona, bambini 5€) fino ad arrivare (se vogliamo) al belvedere superiore. Ritorno verso Castel di Lago costeggiando il fiume Nera. Cena in osteria tipica. Difficoltà : facile. Dislivello : ca. 90mt. (260mt. fino al belvedere superiore) Tempo ca. 2,30h (4h) ↑↓ escluse soste.

3a)Variante per belvedere Pennarossa. Difficoltà : facile. Dislivello : ca. 70mt. Tempo ca. 0,35h ↑↓ escluse soste.

Lago di Piediluco (escursioni naturalistiche/paesaggistiche)

4)Dal borgo di Piediluco alla Rocca di Albornoz. Partiamo dal centro abitato di Piediluco prendendo la strada asfaltata per arrivare rapidamente ai ruderi dell’antica fortezza/rocca Albornoziana costruita tra 1364 e il 1368. All’interno del parco sono ancora leggibili i resti delle cinte fortificate della rocca che formano un sistema di mura concentriche intorno all'edificio e le cinte fortificate del Borgo che dalla rocca scendevano lungo i fianchi del monte sino al lago racchiudendo il paese. Scenderemo lungo le coste del Monte della Rocca all’interno di un bosco di conifere. Il sentiero realizzato negli anni trenta ricalca più antichi percorsi che collegavano il borgo di Piediluco con Luco l’antico castello di poggio di origine alto medievale (IX-X sec.) ubicato dove oggi si erge la Rocca. Giunti all’inizio del lago lo costeggeremo fino ad arrivare al punto di partenza. Da segnalare, al centro del borgo, il Santuario di San Francesco . Difficoltà : facile. Dislivello : ca. 240mt. Tempo ca. 1,30 h ↑↓ escluse soste.

4a)Variante per la Madonna dell’ Eco.  Panorama, in cima, sul borgo di Piediluco. Possibilità di mangiare e di facili gite in battello.  Difficoltà : facile. Dislivello : ca. 175mt. Tempo ca. 0,35h ↑↓ escluse soste.

 

 

 

Miranda  (escursioni naturalistiche/a contatto con i boschi di Miranda)

 

5)Anello Miranda – Abbazia di San Benedetto in Fundis. Partenza dalla piazza di Miranda per scendere verso la chiesa di San Liberatore. Attraversando boschi di castagno, leccio e carpino arriveremo all’Abbazia benedettina di S. benedetto in Fundis. Difficoltà : facile/media. Dislivello : ca. 500mt. Tempo ca. 3,30 h ↑↓ escluse soste.

6)Anello Miranda – Cimitelle. Partenza dalla piazza di Miranda per scendere verso la chiesa di San Liberatore. Attraversando boschi di leccio, carpino e soprattutto di castagni secolari arriveremo alle Cimitelle. Difficoltà: facile/media. Dislivello : ca. 600mt. Tempo ca. 5,30 h ↑↓ escluse soste.  

7)Anello Miranda – Prato Prete. Partenza dalla Piazza di Miranda per scendere verso la chiesa di San Liberatore. Attraversando boschi di castagno, leccio e carpino raggiungiamo la località denominata Prato Prete, Scenderemo poi verso Miranda. Difficoltà : facile. Dislivello : ca. 320mt. Tempo ca. 1,40 h ↑↓ escluse soste.

8)Anello Miranda – Rancio – Trocchi. Partendo dalla Piazza di Miranda prenderemo la strada in salita e appena si lascia la strada asfaltata gireremo a sinistra inoltrandoci in un fitto bosco di leccio. Scenderemo verso località Rancio per prendere il sentiero che con scorci sulla Valnerina, Marmore (Lago di Piediluco) arriveremo alle pendici del monte Male per ritornare a Miranda attraversando l’antica sorgente dei Trocchi. Difficoltà : media . Dislivello : ca. 430mt (ca. 700mt se si allunga per gli scorci sul lago di Piediluco). Tempo ca. 3,0 h (4,30 h)  ↑↓ escluse soste.

9) Miranda – Moggio. Partenza dalla Piazza di Miranda prenderemo la strada in salita alternando salite e discese attraverso boschi di castagno. Con scorci sul lago di Ventina, Monte Terminillo arriveremo all’abitato di Moggio dove scopriremo la piana Reatina. Difficoltà : media. Dislivello : ca. 450mt. Tempo : ca. 6,0 h ↑↓ escluse soste.  

10) Miranda – Prati di Stroncone  . Partenza dalla Piazza di Miranda scendendo verso la chiesa di San Liberatore. Attraverseremo le località Acqua del Carpino e Cimitelle per arrivare, tra prati e boschi ombrosi, ai Prati di Stroncone. Difficoltà : media. Dislivello ca. 600mt. Tempo ca. 7,0 h ↑↓ escluse soste.

Possibilità, per le escursioni 1 – 2 – 3 – 4 - 10, di gustare piatti tipici in trattorie/ristoranti con costi che oscillano tra i 15 e i 30€  (logicamente dipende dal cibo che si ordina).

E’ richiesto il rispetto per l’ambiente, per la fauna selvatica, per la flora  e per tutti i luoghi che andremo a visitare. Calliopevacanze si riserva la facoltà di modificare le escursioni in base alle condizioni meteorologiche   e in caso di considerazioni in ordine di sicurezza.

Dormire

Calliope, casa vacanze a Miranda, Terni, Umbria - Contatti : Enzo +393351449075.

Mangiare

Osteria dello Sportello  +39 3476233904  Castel di Lago (Arrone), Terni

Andrea +39 3285743265 Miranda, Terni

Teresa  +39 0744 368158  Piediluco, Terni

Tre Archi +39 0744 780004 Macenano (Ferentillo) Valnerina, Terni

Consigli in Zona

Passeggiate, cibo locale, verde, tranquillità, ambienti familiari

+Turismo