+Turismo

Informazioni

Il circuito Gallo Rosso dal 1999 promuove e favorisce l’attività di 1.600 agriturismi che appartengono all’Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi.

Lo scopo principale è sostenere i contadini del maso, una realtà tipicamente altoatesina costituita da un terreno agricolo con abitazione, nello sviluppo di attività da affiancare all’agricoltura, ovvero, l’allevamento, la frutticoltura e la viticoltura.

Sono così incentivate le attività come l’alloggio al maso (Agriturismo in Alto Adige), la ristorazione contadina (Masi con gusto), la produzione di prodotti gastronomici genuini (Sapori del maso) e l’artigianato autentico (Artigianato contadino).

Ci sono 13 categorie di masi con alloggi specializzati, di cui fanno parte 48 strutture: tra questi i masi d’interesse storico, per appassionati di cavalli, bici o escursioni, per persone allergiche, per i diversamente abili o i masi CasaClima (che rispondono a parametri di sostenibilità).

Osterie con prodotti autentici

Oltre ai masi con alloggio, ci sono le osterie contadine Gallo Rosso, suddivise in Buschenschank con produzione propria di vino e Hofschank con almeno un piatto di carne di produzione propria.

In 56 masi Gallo Rosso sono offerti anche prodotti gastronomici autentici, realizzati con almeno il 75% della materia prima proveniente dal maso stesso, il rimanente 25% proviene da altro maso locale.

Infine, in cinque masi Gallo Rosso sono proposti prodotti artigianali autentici (Artigianato contadino), realizzati a mano senza l’utilizzo di macchine industriali, con materia prima proveniente dal maso stesso o da quelli circostanti.

Purezza di aria e di acqua

Tre masi di questo circuito da anni si sono specializzati in vacanze per persone che soffrono di allergie.

La purezza dell’aria e dell’acqua, la genuinità dei prodotti alimentari e gastronomici, insieme all’assenza di pollini, garantiscono un periodo di riposo e relax alle persone con una predisposizione alle allergie o una particolare sensibilità alle fioriture.

In questi masi la fioritura è più breve e ci si può rilassare senza temere di incorrere in fastidiose conseguenze, godendosi il panorama e una passeggiata all’aria aperta.

Anche i materiali utilizzati nei locali di queste case sono pensati per agevolare il soggiorno e il riposo di chi soffre di disturbi allergici.

Due di questi masi si trovano a Curon, in Val Venosta e sono il Rieglhof, che produce anche latte, yogurt, 13 diversi tipi di formaggio e offre la possibilità di assistere alla produzione del proprio caseificio, e l’Innerkapron, che produce pane e miele e ha un allevamento di bestiame.

Il terzo maso è il Krahbichl a Predoi, in Valle Aurina, gestito dalla famiglia Gruber, si producono uova, patate, erbe aromatiche, insalata, confetture e succhi di frutta.

Il maso segue le severissime direttive Bioland e i suoi appartamenti sono stati dichiarati “antiallergici” dall’Agenzia Provinciale per l’Ambiente. L’acqua potabile proviene da una fonte propria ed è povera di calcare e molto morbida, ideale per chi soffre di neurodermatiti.

Nelle immediate vicinanze del maso Krahbichl si trova il centro climatico di benessere per il rinvigorimento delle vie respiratorie.

Info: 

Tel. + 39 0471 999325

Hannes Knollseisen

Mail

Gallo Rosso

 

+Turismo