+Turismo

Informazioni

Stai viaggiando in Irlanda con bambini e ragazzi? Ti piace la bicicletta o sgambettare?  Nel Parco di Killarney ti aspettano  castelli laghi, passeggiate e avventure nei boschi!

IL PARCO 

Il Parco è stato istituito nel 1932 e comprende praticamente i territori di due vecchi poderi, Muckross e Kenmare. I 3 laghi presenti nell’area protetta, il Leane, l’Upper Lake e il Muckross con la loro miriade di piccole isole, occupano un quarto della sua intera superficie. Il Parco prende il nome dall’omonima città che si trova in prossimità del confine nord-orientale ed è attorniato a ovest dalla MacGillycuddy’s Reeks che è la catena montuosa più alta del paese. All’interno del Parco si trovano le cime meno alte del Magerton, del Torc e Shehy che contrastano comunque, malgrado la loro altezza non eccessiva, con i pianori in prossimità dei laghi. Il fiume Lane attraversa l’area creando una serie di cascate prima di formare i laghi Lean e Muckross. L’Unesco ha dichiarato il Parco ‘riserva della biosfera’ per le sue peculiarità botaniche e faunistiche. L’area venne abitata dall’uomo sin dall’età del bronzo, come evidenziano le miniere di rame scoperte sull’isola di Ross. Il clima è di tipo oceanico, con inverni miti estati fresche. L’umidità è alta ma sopportabile, considerando la temperatura media estiva di 15 °C.

LA VISITA 

Il principale centro viste del Parco è ospitato all’interno della Muckross House, costruita in stile elisabettiano nel 1843 e che dà un’idea degli stili di vita del XIV secolo. Il piano terra ospita una mostra dell’artigianato della contea di Kerry. Presso il centro è possibile ricevere informazioni sull’area e sulle possibilità di visita offerte dal Parco. Vi sono innumerevoli modi per visitare il Parco. Per gli escursionisti sono a disposizione diversi percorsi di varia lunghezza, sia a piedi che in bicicletta. I più noti sono quelli sull’isola di Ross, a Muckross e Knockreer, l’Old Kenmare Road e l’itinerario attorno a Tomies Oakwood (questi ultimi due sono adatti ai più sportivi). È possibile poi combinare una camminata a piedi e una escursione in bicicletta prendendo un battello che porta in cima all’Upper Lake e ritornando a Killarney in bicicletta lungo il percorso Gap of Dunloe e a piedi con la sopraccitata Old Kenmare Road. Le biciclette sono noleggiabili a Killarney e nei paesi limitrofi. Il parco ha creato 4 sentieri natura di cui uno, il Clogheren Trail, è adatto per i non vedenti. Un’altra possibilità è di andarsene in giro risalendo il sistema lacustre del Parco sino in cima all’Upper Lake con battelli aperti: il centro per questo tipo di escursionismo è Ross Castle. Un modo singolare di visitare l’area è in carrozza: si possono noleggiare abitualmente in prossimità di Muckross House, Torc Waterfall e la città di Killarney. 
Il Parco ha un centro di ricerca e di educazione ambientale ospitati nella Knockreer House, in prossimità della città di Killarney.

LA NATURA 

Il Parco tutela alcuni lembi di foresta che un tempo, prima dell’avvento dell’uomo, ricopriva l’Irlanda. Boschi di querce dominano le parti inferiori dell’area mentre alzandosi di quota sono progressivamente sostituite dalle conifere. Le brughiere di erica dominano le zone più elevate del Parco. I rododendri sono considerati infestanti e assieme alle azalee e alle fucsie danno vita a spettacolari fioriture da maggio a settembre. Nel Parco, sulle pendici delle montagne, vive l’unico nucleo di cervo originario dell’Irlanda. Gli altri cervi presenti nel paese derivano invece da animali introdotti. Tra i mammiferi da segnalare il tasso, la volpe, il gatto selvatico mentre i laghi ospitano diversi uccelli acquatici come germani, folaghe, svassi, smergi e morette. Nelle brughiere vivono pernici bianche di Scozia. Tra i rapaci da segnalare il gheppio e lo smeriglio.

DA NON PERDERE NELLE VICINANZE


Darrynane National Historic Park: sullo Skelling Ring, residenza del XIX secolo con bel parco.
Staigue Fort: forte del III-IV secolo d.C. con annesso centro visita dotato di plastici e audiovisivi che raccontano la storia dell’edificio.
Waterville: monastero di Ballinskelligs, fondato nel XII-XIII secolo, rimangono delle rovine in prossimità del mare. All’estremità occidentale della baia resti di un castello del XVI secolo.
Abbazia di Muckross: costruita tra il XV e il XVII secolo.
Castello di Ross: del XV secolo, si trova sulle rive del Lough Lane.
Isola di Innisfallen: resti ben conservati di un monastero del VII secolo.
Muckross House: residenza del XIX secolo che fa parte della tenuta donata da Arthur Bourn Vincent allo stato irlandese.
Muckross Traditional House: ricostruzione delle tipiche fattorie del Kerry degli anni Trenta.

IL PARCO IN SINTESI

Dove si trova
Nell’estremità sud-occidentale del paese
Dimensioni e altitudine
8038 ettari, altitudine massima 800 m slm.
Contatti
Killarney National Park
Muckross, Killarney, Co. Kerry
Telefoni:
Telefono principale: +353 064-6631440
Email - killarneynp@ahg.gov.ie
Web: http://www.killarneynationalpark.ie/

Come raggiungerlo
In auto: si raggiunge facilmente da Killarney. Il Parco è attraversato dalla strada N 71.
In treno: Killarney è collegata con Dublino e Cork (necessario, in questo caso, un cambio).
In autobus: diverse corse per le maggiori città irlandesi.
In aereo: l’aereoporto Kerry è a circa 15 km a nord di Killarney
Quando andare
Tutto l’anno.
Vitto & Alloggio 
Killarney rappresenta il centro con l’offerta turistica più completa. A Killarney alimentari, pub e ristoranti.
Cosa fare
Escursionismo a piedi, in bicicletta e a cavallo.
Disabili 
Il Parco ha istituito un sentiero per non vedenti.

+Turismo