+Turismo

Informazioni

L’Arcipelago delle Isole Egadi, immerso in un mare dai colori indescrivibili, è formato da Levanzo, Favignana e Marettimo che, con gli isolotti di Formica e Maraone, costituiscono l’Area Marina Protetta più grande d’Europa.

Splendidi fondali, ricchi di flora e fauna e reperti archeologici, circondano le isole, e le coste selvagge ne fanno un piccolo paradiso da conoscere e tutelare.

L’Area Marina Protetta Isole Egadi tutela la prateria di Posidonia oceanica meglio conservata del Mediterraneo, una fauna ittica di grande biodiversità e tantissime specie protette a livello comunitario, tra le quali la tartaruga marina Caretta caretta, diversi cetacei e la rarissima foca monaca.

In questo scenario, assolutamente magico e unico per tutti gli amanti della natura e del mare, si svolge il Vela Trekking che l’Associazione Piedi in Cammino propone dal 25 al 30 marzo 2013 in collaborazione con l’Asd Scuola VelaSpiego.

Il Vela trekking permette quindi di veleggiare, acquistando i primi rudimenti di navigazione o migliorando la propria abilità, e di camminare, esplorando queste terre tra colori e profumi della macchia mediterranea.

A terra, infatti, attraverserete l’isola di Levanzo fino al Faro di Capo Grosso e visiterete la Grotta del Genovese, dove sono conservati dei famosi graffiti preistorici.

Raggiungerete Marettimo, la grande montagna, l’antichissima Hiera, “Isola Sacra”, forse una necropoli, forse l’Itaca di Ulisse.

Potrete salire in vetta a Pizzo Falcone che domina dall’alto dei suoi 686 metri, da dove si vede Cala Bianca; sosta quindi a Punta Troia, dove torreggia l’omonimo castello, visita alle Case Romane con i resti di un grande edificio datato tra il I° e il II° secolo d.C. e una piccola chiesa bizantina.

Con la sua forma che ricorda una farfalla distesa sul mare, vi accoglierà Favignana, dove raggiungerete, sul Monte Santa Caterina, l’omonimo forte da cui si gode una meravigliosa vista sull’Arcipelago.

La tappa conclusiva è Trapani, la ”città tra due mari”, che nel giorno del Venerdì Santo accoglie e stupisce con la Processione dei Misteri.

Info: Piedi in cammino 

+Turismo