+Turismo

Informazioni

Un fine settimana nella comunità ospitale di Siniscola, dedicato al gusto e ai piatti tipici che vengono preparati da generazioni…

Arrivo a Siniscola presso la Casa dell’Ospite il venerdì, check-in nella struttura ricettiva cena e pernottamento

Sabato mattina, dopo la colazione, partenza per l’escursione alla scoperta della Pompìa, l’agrume di Siniscola, presidio SlowFood dal 2004. Visita ai campi di pompìa e degustazione guidata di prodotti tipici a base di Pompìa da uno dei produttori o alla casa dell’ospite.

Al termine, spostamento al ristorante per un indimenticabile pranzo dove la Pompìa sarà presente in ogni piatto.

Il pomeriggio sarà dedicato ad una piacevolissima escursione verso il mare di Siniscola, da Capo Comino a Santa Lucia, con trekking al faro vecchio, giro tra le bellissime dune famose per il film “Travolti da un insolito destino, nell’azzurro mare d’agosto” e sosta lungo il rientro al villaggio dei pescatori di Santa Lucia dove degusteremo l’originale gelato alla Pompìa.

Cena e pernottamento al B&B o agriturismo.

Domenica mattina: escursione a scelta in una delle fantastiche grotte di Siniscola, o in alternativa un panoramico trekking all’interno dell’area SIC del Montalbo, il massiccio calcareo che domina Siniscola dove lungo i vecchi sentieri dei carbonai avremo la possibilità di vedere antichi ovili, forni per la produzione di calce e altri resti del passato immersi in un ambiente unico e incontaminato.

Pranzo in ristorante con degustazione de Sa Suppa Siniscolesa, piatto tipico di Siniscola, il primo piatto di tutte le cerimonie, particolare per la cottura con la brace sia sotto che sopra la pentola.

Pomeriggio libero con possibilità di fare altre attività su richiesta. Cena in agriturismo e pernottamento.

Lunedì: colazione, saluti alla casa dell’ospite con ritiro del cadeau (confezione di Pompìa da 50gr) e partenza

Dormire

Per conoscere quali sono gli alloggi disponibili a Siniscola, consultate il servizio booking di BAI Tour

Mangiare

I ristoranti della Comunità Ospitale sono consultabili a questo link

+Turismo