+Turismo

Informazioni

Il parco nazionale di Seitseminen (in finlandese:Seitsemisen kansallispuisto) è un parco nazionale della Finlandia, nella provincia della Finlandia occidentale. È stato istituito nel 1982 e occupa una superficie di 45,5 km². Dal 1996 il parco è insignito del Diploma europeo delle aree protette.

Il parco

Il Parco è stato istituito nel 1982 e ampliato nel 1989 nella sua parte sud-orientale. Protegge un tipico paesaggio caratterizzato da foreste, paludi, stagni, colline, torbiere, torrenti e laghi creatosi circa 10 000 anni fa, alla fine dell’era glaciale. Molti di questi ambienti naturali si trovano nelle catene di Hirviharju e di Seitsemisharju, dove i bacini lacustri e i corsi d’acqua danno origine al fiume Seitsemisjoki. Vi sono zone in cui la vegetazione è ancora vergine, come la foresta di Multiharju e quella di Pitkajarvi che è stata protetta; altre foreste sono state invece sfruttate ma stanno progressivamente tornando alloro stato naturale

La visita

L’unico Centro viste del Parco si trova in prossimità di Lansi-Aure a nord del Parco. È possibile acquisire informazioni sulla zona, sui sentieri, sulle possibilità di alloggio nell’area e avere notizie sulle altre aree protette finlandesi, acquistare mappe e guide e noleggiare biciclette. Inoltre, a disposizione del pubblico, una esposizione sulle foreste e una mostra multimediale sui parchi nazionali del paese. All’interno del Centro è presente un caffè, dove è possibile consumare pasti; in prossimità un percorso natura per conoscere da vicino un angolo di foresta. Il Centro visite è aperto tutti i giorni da maggio a ottobre e nei week end da novembre ad aprile. Punti informativi sul Parco si trovano a Multiharju, Pakkulakangas e Kovero. Vi sono 4 sentieri natura dedicati alle tane degli animali (lunghezza 500 m), all’eskers (1,5 m), alla foresta vergine (2 km) e alle zone umide (3 km o in alternativa 1,5 km). All’interno del parco esiste una rete di sentieri per complessivi 60 km con due ripari dove è possibile cucinare.
Biciclette: esistono percorsi dedicati alle biciclette. Interessante un itinerario di circa 33 km dei quali la metà è in sterrato.
Sci nordico: percorso di 20 km non illuminato. Presso il Centro visite è possibile ingaggiare guide per le escursioni.

La natura

Le foreste di conifere coprono buona parte del Parco. Quelle di Multiharju e Pitkajarvi sono vergini, le altre (circa 2/3) hanno subito nel tempo l’azione dell’uomo. Tra i mammiferi del Parco l’alce, la volpe, il tasso, la lepre, la martora, lo scoiattolo e la lontra (rara). Sono state censite più di 140 specie di uccelli di cui 80 nidificanti. Tra questi picchi, l’allocco degli Urali e la civetta nana. Nelle zone umide vivono gru, beccaccini, pivieri dorati e anatre.

Da non perdere

Tampere: Museo Hameen di arte e storia, Museo Kaupungin sulla storia della città, Tuomiokirko la cattedrale luterana del 1907.
Fattoria Kovero: l’interazione uomo-natura ha svolto un ruolo rilevante nello sviluppo dell’area di Sitseminen. Un esempio è questa fattoria, costruita nel 1859 che è stata restaurata e ammobiliata per dare un’idea della vita in una fattoria del secolo scorso. Sono stati ricreati i tradizionali metodi di coltivazione e di allevamento, con lo scopo anche di conservare le razze e le cultivar tipiche della zona. In questo modo la fattoria è diventata un importante punto di riferimento per la ricerca scientifica per la gestione di piante e animali e del territorio circostante. La fattoria è aperta tutti i giorni da maggio a ottobre.

Info

Finlandia sud-occidentale Parco nazionale Seitseminen Finlandia 4100 ettari Parco nazionale Seitseminen Seitsemisentie 110, 34530 Lansi-Aure, Finlandia, tel. 00358-205-645270, fax 00358-205-645271.

In auto: il Parco è al centro di una buona rete stradale ed è raggiungibile da diverse parti. Segnali del Parco sulle strade che collegano Kuru, Parkano e Luhalahti all’area protetta. In autobus: servizio estivo due volte la settimana da Tampere a Lansi-Aure nel lato nord del Parco.
Tutto l’anno. Nelle vicinanze del Parco esistono quattro cottage da 2 a 30 posti letto, riscaldati a legna e dotati di sauna; sono gestiti dal Parco e prenotabili tramite il Centro visite. In alternativa nei paesi in prossimità del Parco è possibile alloggiare in cottage o in bed & breakfast privati (informazioni presso il Centro visite del Parco). All’interno del Parco vi sono poi 6 aree campeggio. Alimentari e ristorantini nei paesi limitrofi al Parco. Escursionismo a piedi e in bicicletta, sci nordico. Centro visite accessibile alle carrozzine; inoltre è percorribile da sedie a rotelle il breve sentiero Tikanpuupolku che inizia in prossimità del Centro visite e la parte orientale del sentiero nella foresta di Multiharju. 

 

+Turismo