+Turismo

Informazioni

La Namibia è sicuramente uno dei luoghi più strani ed affascinanti del pianeta, paese di record e stranezze, il paese del deserto più antico del mondo e dei parchi naturali più vasti. Qui calcheremo i nostri passi sulle orme di boscimani, himba e afrikaneers. Qui il nostro sguardo spazierà su dune e costoni rocciosi, il nostro naso sentirà odore di otarie e di elefanti, il viso sarà accarezzato da nebbie e sabbia, e la mente volerà sopra le tende oltre la Croce del Sud, e sarà per sempre solo Namibia.

  • 1° giorno - Penduka
    Descrizione della tappa: Partenza dall'Italia il 13 luglio e arrivo a Windoek il 14 mattina. Trasferimento all'interno di Katutura, la township nera, fino a Penduka, ostello, progetto di sviluppo, bottega artigiana e molto altro, dove mangeremo e passeremo la notte.Note: Pernottamento in camerata con bagni esterni.
    •  Ostello
  • 2°giorno - Namib Naukluft Park : Un deserto.
    Descrizione della tappa: Partenza dalla città e trasferimento alla volta del Namib Naukluft Park uno dei parchi naturali più grandi del mondo. Raggiunte le Naukluft Mountains percorremo l' Olive Trail all'interno di un meraviglioso canyon a scalini. Ritorno all'accampamento cena e pernottamento.Note: Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco apelo fornito in loco.
    •  Tenda
    •  4 h
    •  350 m
    •  350 m
  • 3° giorno - Naukflut : L'acqua nel deserto.
    Descrizione della tappa: Dal campo partiremo per fare un circuito ad anello conosciuto come il Waterkloof Trail. 
    Risaliremo in parte il corso del Naukluft per poi proseguire nel deserto fino a giungere al crinale da cui si gode una impareggiabile vista. Discenderemo quindi lungo la Gororosib Valley fino a tornare al campo dove ceneremo e pernotteremo.
    •  Tenda
    •  7-8
    •  350 m
    •  350 m
  • 4°giorno - Sesriem: Il Canyon.
    Descrizione della tappa: Lasciandoci le montagne alle spalle scenderemo nel deserto per visitare i nostri amici dell'isolatissima scuola Little Bugs. Proseguiremo per il campeggio dove pranzeremo. Nel pomeriggio escursione alla scoperta del Sesriem Canyon cercando le pozze lasciate dall'ultima pioggia. Ritorno al campo, cena e pernotto.Note: Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco apelo fornito in loco.
    •  Tenda
    •  3 h
    •  50 m
    •  50 m
  • 5° giorno - Sossusvlei: Le Dune.
    Descrizione della tappa: Partenza all'alba per goderci lo spettacolo delle dune che virano dal rosso, al rosa all'ocra. Di seguito una giornata per esplorare, salire, scendere giocare sulle dune in percorso dagli scenari surreali. Ritorno al campo per la cena e la notte.Note: Il percorso ed il programma saranno variati a seconda dell'intensità del vento.
    Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco apelo fornito in loco.
    •  Tenda
    •  6-7
    •  300 m
    •  300 m
  • 6°giorno - Swakompund: Dal deserto all'oceano.
    Descrizione della tappa: Giornata dedicata ai diversi paesaggi del Namib. Lungo la strada osserveremo orini e zebre, vedremo le prime Welwitchie e scopriremo la magia dei misteriosissimi Fair Circles, i cerchi delle Fate. Arrivati a Swalkompund, la città più bavarese d'Africa,ci sistemeremo in ostello e andremo a cena.
    •  Ostello
    •  1h
    •  50 m
    •  50 m
  • 7° giorno - Cape Cross: Le otarie
    Descrizione della tappa: Lasciata la città percorreremo un tratto della Skeleton Coast , all'interno del Dorob National Park, fino a giungere a Cape Cross e alla sua colonia di Otarie. Breve escursione sulla spiaggia e pranzo in riva all'oceano.Trasferimento a Walvis Bay per ammirare, con i fenicotteri il tramonto.....nebbia permettendo.Cena in città e ritorno al ostello.Note: Programma soggetto a modifiche a seconda delle condizioni meteo.
    •  Ostello
    •  1 h
    •  0 m
    •  0 m
  • 8°giorno - Dorob: la vita nel deserto
    Descrizione della tappa: Dopo colazione raggiungeremo il mitico Cris che ci farà scoprire tutti le creature che vivono sotto o sopra la sabbia del Namib. Pranzo in città. Di seguito ci dirigeremo verso l'interno fino a raggiungere le falde dello Spitzkoppe, il Cervino dell'Africa. Lasciato il campo, andremo a goderci un rosso tramonto camminando sul granito rosa. Rientro per cena e pernottamento in campeggio.Note: Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco a pelo fornito in loco.
    •  Tenda
    •  2 h
    •  150 m
    •  150 m
  • 9° giorno - Spitzkoppe:I paradisi del popolo San.
    Descrizione della tappa: Per chi vuole sveglia all'alba per scorgere il picco roccioso accendersi. Dopo colazione partenza all'esplorazione del massiccio e dei suoi bellissimi siti di arte rupestre, tra gli iraci che ci guardano dall'altro ed alberi faretra. Ritorno al campo per pranzo. Trasferimento al Ameib Ranch tra le Erongo Mountains e allestimento del campo. Cena e falò prima di dormire.Note: I percorsi verranno scelti dalla guida a seconda delle condizioni..
    Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco a pelo fornito in loco.
    •  Tenda
    •  5-6 h
    •  250 m
    •  250 m
  • 10° giorno - Bull party: Palle di granito.
    Descrizione della tappa: Escursione di esplorazione della zona tra palle di granito, pitture San e i molti schivi animali del deserto.Pranzo nel bush. Cena e pernotto al campo.Note: Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco a pelo fornito in loco.
    •  Tenda
    •  6 h
    •  250 m
    •  250 m
  • 11°giorno - A nord: verso l'Etosha
    Descrizione della tappa: Partenza verso L'Etosha National Park, uno dei parchi naturali più famoso dell'Africa, per i suoi animali e gli incredibili paesaggi.Lungo la strada con un po' di fortuna incontreremo una piccola comunità di San, saliremo su una piccola collina per vedere un grande paesaggio. All'arrivo allestimento del campo e primo giretto di perlustrazione.Cena e pernotto al campo.Note: I percorsi verranno scelti dalla guida a seconda delle condizioni.
    Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco a pelo fornito in loco.
    •  Tenda
    •  1 h
    •  100 m
    •  100 m
  • 12° giorno - Etosha: Gli Animali.
    Descrizione della tappa: Sveglia all'alba per rincorrere gli ultimi animali notturni ed ammirare il risveglio dei diurni. Giornata dedicata al safari. Cena e pernottamento al campo.Note: Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco a pelo fornito in loco.
    •  Tenda
  • 13°giorno - Hereo: l'ultima resistenza
    Descrizione della tappa: Trasferimento alle pendici del Waterberg National Park, uno stupendo e poco frequentato altopiano, muto testimone del primo genocidio del '900. Dopo l'allestimento del campo, breve salita a salutare il tramonto. Cena e pernottamento al campo.Note: Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco a pelo fornito in loco.
    •  Tenda
    •  1
    •  100m
    •  100m
  • 14°giorno - Waterberg: l'altopiano fortezza.
    Descrizione della tappa: Partenza alla scoperta dei numerosi sentieri che solcano questo altopiano che ricorda una fortezza spiati da di-dik e bufali. Cena e pernottamento al campo.Note: Pernottamento in campo tendato,con materassino e sacco a pelo fornito in loco.
    •  : Scegli una opzione
    •  6h
    •  350m
    •  350m
  • 15°giorno - windhoek: dalla campagna alla città
    Descrizione della tappa: Partenza all'alba alla volta di Windhoek e breve visita alla città. Nel pomeriggio volo di rientro per l'Italia.Note: Programma soggetto a possibili variazioni da parte della compagnia aerea.
    •  : Scegli una opzione
  • 16° - Italia
    Descrizione della tappa: Arrivo in Italia

Dormire

B&B, Campeggio, Ostello

Mangiare

Pranzi al sacco, cene in strutture locali

+Turismo