+Turismo

Informazioni

Viaggiare è la vostra passione? Non siete mai fermi in un unico posto per molto tempo ed amate l’avventura e le nuove esperienze? Esplorare è bello e soggiornare in un buon hotel è ancora meglio! Ecco sette alberghi spettacolari da visitare almeno una volta nella vita!

New York (USA)

Se non avete mai visto New York, una buona occasione per visitarla è sicuramente il periodo invernale. A Natale, questa città, diventa magica: Times Square si riempie di luci e colori, il Rockefeller Center ospita il grande albero decorato alto oltre 25 metri e i negozi sulla Fifth Avenue allestiscono vetrine con addobbi corografici ed estremamente creativi. Durante questo periodo è possibile inoltre visitare i mercatini, pattinare sul ghiaccio nel centro della città e visionare spettacoli teatrali come, ad esempio, lo Schiaccianoci. 

Rio de Janeiro (Brasile)

Situata sulla costa brasiliana, Rio è una delle città più famose del mondo, in particolare, per le sue spiagge! Se amate il sole, il mare ed il fascino dei luoghi esotici, questa è la città che fa per voi. La prima cosa da fare appena si arriva a Rio de Janeiro è andare sulla spiaggia! Che sia Copacabana, Leblon o Ipanema, l’importante è rilassarsi e gustarsi un buonissimo succo di frutta fresco. Ma dopo il relax concedetevi anche un pò di avventura e andate a visitare il Corcovado, monte sul quale sorge la statua del Cristo Redentore, la Baia di Guanabara e il Pan di Zucchero, un colle monolitico dall’aspetto molto particolare, raggiungibile con la funivia. 

Londra (Inghilterra)

Quasi sicuramente avrete già visitato Londra, la magnifica città inglese, ricca di musei, monumenti ed edifici storici di grande importanza. Basti pensare a Buckingham Palace, al Tower Bridge, al Madame Tussauds ed anche al National Gallery ed al British Museum. Se però, oltre a visitare questi luoghi, avete voglia di vivere una Londra non convenzionale, l’idea migliore è visitare l’East End. In questa zona, in particolar modo nelle vie di Brick Lane e Shoreditch High Street, è possibile visitare mercatini vintage e andare alla ricerca di antiquariato, oggetti d’arte e, nel frattempo, spostandosi per le strade, mangiare piatti tipici asiatici e fotografare le numerose opere degli street artist, tra cui, quelle di Banksy. 

Petra (Giordania)

Questa città della Giordania è famosa, oltre che per la sua bellezza, per il fatto di essere un vero e proprio sito archeologico. La città è infatti una delle mete più visitate proprio per questo motivo ed è stata inclusa nella lista delle sette meraviglie del mondo. Sono tanti i dettagli di Petra che rimangono nel cuore: il Siq, ossia una stretta gola (o canyon) che si estende per circa un km, le Tombe Reali decorate con differenti stili architettonici del passato, la Strada colonnata (che è quella principale) ed infine, il magnifico Tesoro di Pietra, il monumento più famoso della città.

Venezia (Italia)

L’Italia è uno dei Paesi che ospita le più belle città del mondo e una di queste è proprio Venezia. Nonostante sia una città piuttosto caotica poichè sempre piena di turisti, ha un fascino senza tempo che non smette mai di esistere. La grande Piazza San Marco, il “Salotto d’Europa”, che ospita la Basilica ed il Campanile di San Marco è da sempre un luogo di grande importanza per i veneziani. Per non parlare del Palazzo Ducale, bellissimo esempio di gotico veneziano, la cui struttura architettonica affascina milioni di persone per la sua particolarità. Se poi desiderate godervi una Venezia non convenzionale, il nostro consiglio è quello di trascorrere le serate in Campo Santa Margherita e nel pressi del Ponte di Rialto, per godervi qualche cocktail in buona compagnia.

Parigi (Francia)

Se avete un animo romantico e sapete apprezzare l’arte e l’architettura, Parigi è la vostra città ideale. E’ considerata una delle più belle città del mondo grazie alla sua bellezza estetica ed anche alle grandi opere artistiche e monumentali che ospita. I luoghi da visitare in questa città sono davvero tanti. Dalla visita al Louvre per vedere la Gioconda di Leonardo ad un giro in metro per scoprire meglio la città; dalla Tour Eiffel, ai sotterranei della Ville Lumière; dalla Cattedrale di Notre-Dame, agli Champs-Élysées. Ma anche la bellissima Basilica del Sacro Cuore, Montmartre, la Reggia di Versailles ed il Moulin Rouge.

Kyoto (Giappone)

Ci spostiamo in Giappone, nella bellissima Kyoto, una città dal sapore antico, che in precedenza fu anche la capitale. Se Tokyo è il simbolo della modernità, Kyoto è la sua antitesi: il Palazzo Imperiale, che ospitò l’Imperatore del Giappone fino al 1868, il Santuario Heian, il più grande della Nazione ed anche i numerosi templi buddhisti, sono la vera anima della città, luogo antico e ricco di tradizione. Non mancano anche le attrazioni più moderne, come il Museo Internazionale del Manga di Kyoto, lo zoo della città e la Kyoto Tower, un’altissima torre panoramica da cui si può ammirare una vista mozzafiato.

Dormire

Il Crowne Plaza Times Square  (New York)

Un’ottima struttura ricettiva, situata appunto a Times Square, è il Crowne Plaza, un hotel di lusso con stanze dalla vista mozzafiato, piscina esterna e coperta e centro fitness: un vero e proprio gioiello situato nel centro della città.

Il Miramar Hotel by Windsor (Rio de Janeiro)

Se desiderate soggiornare in un luxury hotel, il Miramar Hotel by Windsor fa al caso vostro. La struttura, dotata di area fitness, Spa e centro benessere è una delle più apprezzate dai turisti e raggiunge ogni anno votazioni altissime su siti e riviste.

Il CitizenM London Bankside (Londra)

Dopo una bella gita nel quartiere più artistico della città, cosa c’è di meglio di un pò di relax? Se avete apprezzato le opere d’arte di Brick Lane, vi piacerà sicuramente quello che ha da offrire il CitizenM London Bankside, un hotel situato a Bankside, nei pressi del London Bridge. La struttura ha 192 luxury rooms ed il suo punto forte è sicuramente l’arredamento, moderno, minimal e contemporaneo. Questo hotel ha prezzi abbordabili ed offre servizi eccellenti, come la visione gratis dei film ed un salotto con degli iMac a disposizione dei clienti. 

Il Mövenpic Resort (Petra)

Un’ottima struttura è il Mövenpick Resort, il cui vantaggio è proprio la posizione. Petra è facilmente raggiungibile dall’albergo. Oltre a questo, il resort a cinque stelle offre vari servizi, tra cui, un centro fitness, un centro benessere, aree dedicate ai meeting, un menù serale variegato e tanto altro ancora.

L’Hotel Concordia (Venezia)

Soggiornare a Venezia è un sogno vero e proprio e farlo in una struttura elegante e ben posizionata renderà il vostro viaggio ancora più bello! L’Hotel Concordia è uno degli alberghi più apprezzati di Venezia: situato a pochi minuti da Piazza San Marco, ha camere superior con angolo relax, suite con travi in legno a vista e perfino lampadari in vetro di Murano!

Le 123 Sébastopol (Parigi)

Per rendere il vostro soggiorno ancora più romantico, potete pensare di pernottare al Le 123 Sébastopol, una struttura ricettiva a quattro stelle situata nel cuore di Parigi. Gli arredi e la struttura stessa sono davvero molto particolari, le stanze arredate con gran gusto e i servizi offerti sono molti a partire dalla possibilità di scelta della stanza, fino ad arrivare alla tv a schermo piatto posta in ogni camera.

Il Ryokufuso (Kyoto)

Se siete amanti della tradizione, la scelta migliore per pernottare a Kyoto è optare per un ryokan, una delle tipologie più tradizionale di alberghi del luogo. Le strutture, arredate in stile antico con autentici mobili risalenti ad epoche antichissime, sono tra le più scelte dai turisti che non vogliono rinunciare a vivere una vera e propria esperienza a 360 gradi del posto. Uno dei ryokan più consigliati è il Ryokufuso, una struttura con origini molto antiche, risalenti a circa ottant’anni fa. L’albergo, rinnovato di recente, offre servizi come un ristorante di cucina tipica locale, una grande piscina coperta al sesto piano ed un bel giardino in stile giapponese situato all’ingresso.

 

Fonte: Habitissimo

+Turismo