+Turismo

Informazioni

Il Natale galoppa e manca davvero un soffio alle tante attese vacanze. Nel periodo che precede l'avvio dell'avvento le attività più piacevoli e consigliate, per chi proprio non resiste al fascino di questa festività, riguardano la ricerca degli addobbi perfetti. 
La ricerca di decorazioni, piccoli gadget, addobbi con cui decorare la propria casa può diventare l'occasione per uno straordinario viaggio. Dove? Ma a Vienna naturalmente!
Vienna ospita da tempo immemore un evento di grande attrattiva turistica che trasforma tutto il periodo natalizio e pre-natalizio nell'occasione perfetta per staccare dalla routine e catapultarsi, come per magia, in un'atmosfera unica e incantata.
Stiamo parlando dei suggestivi mercatini natalizi viennesi. Per l'occasione alcune delle location storiche ed architettoniche più rinomate e autorevoli della città si trasformano per accogliere una miriade di piccole casette in legno al cui interno, come in floride botteghe di un tempo, artigiani di ogni estrazione espongono i loro manufatti con grande attenzione alla presentazione.
Ogni bottega non è solo un luogo in cui acquistare campanelle da appendere all'albero, guanti in lana fatti a mano, dolci natalizi tipicamente austriaci, ma è una vetrina in cui il gusto per l'esposizione e la meticolosa cura con cui la merce viene esposta, diventano teatro di buon gusto e teatralità. Il tripudio di lucine bianche e colorate che animano i viali commerciali conferiscono all'atmosfera una tipica aria natalizia lontana dallo spazio e dal tempo in cui ci si ritrova immersi per il piacere dei sensi.
Ma dove si svolge esattamente il mercatino natalizio a Vienna?

Le location, questo non tutti lo sanno, sono tante e diverse, ognuna di esse ha come sfondo una bellezza viennese, è immersa in un panorama mozzafiato ed è accolta sul teatro di questa splendida città come una ballerina sul palcoscenico. 

Mercatino di Natale a Spittelberg

È questo il mercatino più caratteristico di Vienna, non è molto grande (conta circa 100 espositori) ma è accolto da 25 anni in uno dei quartieri della città più antichi e suggestivi. L'area in cui si svolge l'esposizione non è concentrata in una piazza, ma si avventura nei vicoli di quartiere lungo una caratteristica pavimentazione in granito.

Mercatino di Natale in Maria-Theresien-Platz

L'evento si svolge proprio nel centro della città! È impossibile non notarlo. Questa, che potremmo definire una vera e propria escursione in un villaggio fiabesco allestito per l'occasione tra il Museo di Storia Naturale e il Museo di Belle Arti, è una delle attrazioni più imponenti della città perché coinvolge l'architettura circostante con grande suggestione.

Mercatino di Natale all’ Altes AKH

Questo spazio espositivo è ospitato dalla ex area dedicata al "General Hospital" di Vienna. Un'area molto vasta in cui le bancarelle si susseguono in modo compatto e accompagnano il visitatore tra i profumi delle piccole botteghe che preparano dolci tipici e propongono ai viandanti vin brulé e punch viennese, due bevande tipiche adatte al clima rigido della città.

Mercatino di Natale al Castello di Schönbrunn

Questa location non ha bisogno di presentazioni! Il cortile del famoso castello a Natale viene trasformato in una piazza festosa, ricca di decorazioni, luci e canti natalizi. Gli stand offrono ai visitatori ogni sorta di prodotto, dal cibo agli oggetti d'artigianato locale, impossibile non cedere al fascino di questo mercatino! Rispetto agli altri mercatini, questo ha una durata più lunga, arrivando a coprire parecchi giorni di Gennaio. Gli stand presenti in quest'area sono davvero tanti, tra loro si mescolano alla perfezione abili ristoratori e caratteristici fabbricatori di giocattoli, che espongono i loro manufatti come fossero appena usciti dalle fucine di Babbo Natale. Il Castello di Schönbrunn non ha bisogno di presentazioni: vederlo illuminato dal cortile che ospita il mercatino natalizio dona grande emozione.

Mercatino di Natale del Castello del Belvedere

Se si è a Vienna per vedere dal vivo la sontuosa produzione di Gustav Klimt, non si potrà non fare una sosta in questo mercatino che sorge proprio nei pressi del Palazzo de Belvedere, un gioiello architettonico di gusto barocco tra i più esemplari nell'arte europea. Il mercatino, per estensione e con grande coerenza, coltiva lo spirito barocco del grande palazzo adiacente, esponendo una produzione artigianale ispirata a questo stile memore di una ricchezza tipicamente austriaca.

Mercatino di Natale in Piazza del Municipio

A spasso per il centro di Vienna non si potrà evitare la visita al mercatino di Natale Christkindlmarkt, che si svolge nella famosa Piazza del Municipio. La zona è fortemente turistica e il Ringstrasse, in questo periodo dell'anno riccamente illuminato, fa da scenario a questo mercato tra i più famosi di Vienna. Non solo famosi...ma più antichi! Si narra che questo mercato fosse stato inaugurato ben 700 anni fa e attirasse l'attenzione di molti visitatori già in quelle epoche. Oggi, storia e presente, passato e innovazione, si fondono in questa location così caratteristica in un mix perfetto tra innovazione e tradizione. L'architettura ancora una volta è un supporto interessante alla visita. Rispetto a tutti gli altri mercatini sparsi nella città, questo è decisamente il più ricco e maestoso: le luminarie che si snodano in tutta l'area del Municipio rendono l'atmosfera sfarzosa e festosa, culminando nella piazza col grande abete decorato.

 

fonte: habitissimo

+Turismo