+Turismo

Informazioni

Il Consorzio di Tutela del Moscato di Scanzo è una struttura creata ad hoc, all'interno di una villa del '700, per far conoscere e apprezzare i vini del territorio scanzese, in particolare il MOSCATO DI SCANZO DOCG.

Il Moscato di Scanzo è l'unico moscato passito ottenuto da uve di Moscato a bacca rossa, questa sua peculiarità lo rende unico nel modo enoico nazionale, tanto più che si può produrre nella SOLA zona collinare del Comune di Scanzorosciate, ovvero in 31Ha, rendendo questa DOCG la più piccola d'Italia.

Visto i bassi numeri di produzione e l'alta qualità garantita si è voluto creare uno spazio dove l'interessato avesse la possibilità di degustare, il Sabto pomeriggio, in un'ambiente informale, questo particolare vino...evitando così la mercificazione del Moscato di Scanzo DOCG ed aiutando anche i piccolissimi produttori(DA 400BOTTIGLIE L'ANNO) a farsi conoscere; il tutto a KM0!!

Inoltre pressola sede del Consorzio, che è anche sede dell'associazione di promozione enogastronomica locale(Strada del Moscato di Scanzo e dei Sapori scanzesi) è possibile acquistare l'olio BIOLOGICO ottenuto da olive coltivate nel territorio e il MIELE a KM0, prodotto, a seconda della tipologia, nelle varie zone della bergamasca.

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 3/8

  • Utilizza (non esclusivamente) cibo Bio o a Km0
  • Accoglie anche gli amici a 4 zampe
  • Fa promozione del suo territorio


Il lato Green

La disposizione di VINI da tavola e DOCG a Km0 e l'aiuto fornito ai piccoli vitivinicoltori.

Consigli in zona

I luoghi di PiuTurismo:

+Turismo