+Turismo

Informazioni

Centro di produzione artistica che, attraverso processi di rigenerazione urbana e innovazione culturale, sostiene un nuovo modello di sviluppo territoriale delle periferie. La cascina propone: residenze artistiche temporanee, spazi di coworking, sale per formazione e incontri, sale prova musicali insonorizzate, una birreria artigianale e un ristorante. L’offerta comprende spettacoli, concerti, mostre, rassegne cinematografiche, workshop artistici, laboratori per bambini e iniziative di inclusione sociale.

cos’è
mare culturale urbano è un centro di produzione artistica che si è insediato nella zona ovest di Milano per costruire un nuovo modello di sviluppo territoriale delle periferie: partendo da un forte legame con la dimensione locale, sviluppa scambi a livello internazionale e attiva processi di inclusione sociale, rigenerazione urbana e innovazione culturale.
Il modello operativo di mare prevede il coordinamento di residenze artistiche temporanee che dialogano con la progettazione sociale, per generare contenuti che abbiano un forte impatto sui territori per i quali sono stati pensati. Esperti italiani ed internazionali sono invitati a curare la produzione artistica di teatro, danza, cinema, arti visive, musica e cultura digitale, un dramaturg ha il compito di favorirne l’interazione e la contaminazione.

La programmazione di mare prende vita in due spazi vicini tra loro: Cascina Torrette – aperta da maggio 2016 – e via Novara 75 –di prossima costruzione. Saranno complessivamente circa10.000 mq aperti 350 giorni all’anno, 7 giorni su 7, dalle 8 della mattina alle 2 di notte, che comprenderanno: cinema, sale teatrali e per concerti, coworking, studi di registrazione e sale prova musicali, atelier e spazi di prova e formazione, spazi per la comunità, caffé e bistrot, una corte, una grande area di verde pubblico e un passaggio sempre aperto alla città.

mare è un luogo che non c’era, un bene di tutte e tutti, un posto dove stare e tornare, un elemento in continuo movimento e in continua rigenerazione, senza barriere e grazie al quale le persone si incontrano e si conoscono. Sono questi i pensieri all’origine del nome, mare culturale urbano e della vita dei nostri spazi.

mare cascina torrette si presenta come una piazza, uno spazio fisico e temporale di incontro della comunità di prossimità e di tutta la città. L’attività si incardina su residenze artistiche temporanee e l’offerta di un ampio spettro di opportunità di partecipazione, sia da un punto di vista generazionale che sociale che artistico. Offre anche spazi di coworking, sale per formazione e incontro, sale prova musica, una birreria artigianale e un ristorante.

dov’è

mare è ora in Cascina Torrette. A circa 20 minuti dall’Arco della Pace, dalla Darsena, dal Naviglio, dalla Bovisa, da Isola, da Tortona… A circa 10 minuti da Baggio, dal Parco di Trenno, da Quinto Romano, da Lorenteggio e Giambellino… A circa 5 minuti dallo stadio di San Siro e dall’Ippodromo…
mare culturale urbano in Cascina Torrette si trova in via Giuseppe Gabetti, 15 a Milano in zona 7, all’interno del complesso di housing sociale Cenni di Cambiamento, tra il deposito ATM di via Novara, 41 e la Caserma Santa Barbara di via Chinotto.
Via G. Gabetti è la strada che costeggia il deposito ATM (guardando l’ingresso del deposito, è la strada sulla sinistra). E’ possibile raggiungere la Cascina anche percorrendo via Quinto Cenni o via Domokos, due trasversali di via Novara (entrambe poste circa all’altezza dell’Ufficio Postale di via Novara, 31, nei pressi di Piazza Amati; guardando le Poste, una sulla destra e l’altra sulla sinistra).

Servizi

  • posti letto
  • ristorante
  • raggiungibilità con mezzi pubblici
  • prodotti locali
  • attività didattica

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 3/8

  • Utilizza (non esclusivamente) cibo Bio o a Km0
  • Accoglie anche gli amici a 4 zampe
  • Fa promozione del suo territorio


Il lato Green

Centro di produzione artistica che, attraverso processi di rigenerazione urbana e innovazione culturale, sostiene un nuovo modello di sviluppo territoriale delle periferie.

Consigli in zona

Centro di produzione artistica che, attraverso processi di rigenerazione urbana e innovazione culturale, sostiene un nuovo modello di sviluppo territoriale delle periferie. 

+Turismo