+Turismo

Informazioni

Casa  Mariella è  un’ antica residenza nobiliare,collocata nelle immediate vicinanze della centralissima Via Toledo di Napoli. Casa Mariella si trova al 4° piano di un antico palazzo risalente al periodo Borbonico.

La vicinanza di luoghi di interesse storico culturale come il Maschio Angioino, la Galleria Umberto e Piazza del Plebiscito e il Real Teatro San Carlo, collocano la nostra struttura in una posizione privilegiata per tutti coloro che vogliono assaporare le atmosfere magiche di questa città.

Napoli può offrire ai propri ospiti anche scenari naturalistici inconsueti come la riserva naturale degli Astroni, il Real Orto Botanico, il Bosco di Capodimonte e il parco della Floridiana e il vulcano della Solfatara.

Servizi

  • posti letto
  • colazione
  • wifi
  • raggiungibilità con mezzi pubblici
  • animali domestici
  • parcheggio
  • Climatizzazione

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 2/8

  • Accoglie anche gli amici a 4 zampe
  • Fa promozione del suo territorio


Il lato Green

I nostri Amici Animali sono ben accetti.

Offriamo a colazione frutta fresca che viene coltivata da produttori locali.

La mappa di tutti I luoghi di PiuTurismo:

Consigli in zona

La visita al Bosco di Capodimonte con i suoi 134 ettari di superfice è uno dei polmoni verdi più grandi della Campania.Ubicato all'interno del Bosco di Capodimonte vi è il Museo Nazionale di Capodimonte luogo di arte e cultura antica e contemporanea.

L'area adiacente il Museo di Capodimonte è ricca di varie specie vegetali. In quest'area, oltre alla Reggia, vi sono diversi fabbricati del  '700 tra cui: il Casino dei Principi, i cosiddetti Palazzotti e  le Reali Scuderie.

Il Vulcano Solfatara, situato nel cuore nei Campi Flegrei, rappresenta la manifestazione vulcanica più spettacolare della Campania. L'itinerario si caratterizza per la rilevanza scientifica, per il fascino e per il notevole valore evocativo: laghi di fango ribollente, fumarole ed emissioni di gas conferiscono al paesaggio una connotazione "infernale" davvero straordinaria.

L’Orto Botanico di Napoli, conosciuto anche come il Real Orto Botanico, si estende per 12 ettari ed ospita circa 9000 specie vegetali contando quasi 25000 esemplari. Ad oggi, invece, le aree espositive sono divise secondo tre criteri : quello sistematico, quello ecologico e quello etnobotanico. Sono inoltre presenti quattro serre (ognuna con le sue particolarità) e varie strutture, tra le quali, il Castello che è oggi sede del museo di paleobotanico ed etnobotanica.