+Turismo

Informazioni

Bioedilizia interamente in legno massiccio e sistemi in pompa di calore Clivet ad energia rinnovabile assicurano il benessere totale e sostenibile degli ospiti del ristorante vegetariano vegano e del bed & breakfast zero energy.

Situato su un declivio dalla splendida vista panoramica sulla vallata feltrina a 10 minuti da Cesiomaggiore (Belluno), Campo di Cielo è un agriturismo biologico che produce vino, frutta, mais ed offre a tutti coloro che vogliono concedersi una pausa dalla stressante vita moderna una struttura ricettiva realizzata interamente in legno massiccio Soligno che è privo di sostanze nocive, dotata di 4 camere ecosostenibili con ampi bagni, un ristorantino vegetariano vegano che utilizza  in larga misura prodotti dell’azienda agricola stessa, sauna e biblioteca .L’impiego del puro legno produce effetti positivi sull’uomo,sulla sua salute fisica e psichica,sulla sua tempra e sulle sue performance.Così l’interno della struttura Campo di Cielo è caratterizzato di un’atmosfera rigenerante che da calore e sicurezza.

Renzo e Teresa, proprietari e gestori dell’agriturismo spiegano il perché della scelta di questo sistema di climatizzazione: “Campo di Cielo è un luogo lungimirante che mette in atto vecchie e nuove strategie di sostenibilità ambientale e crescita personale per ritornare a vivere nel rispetto dell’uomo e in armonia con l’ambiente. In quest’ottica gli impianti per il comfort non potevano che essere basati sulla tecnologia della pompa di calore

 Dalla ventennale conduzione biologica di campi orti e frutteti nasce il ristorante vegetariano e vegano dell’agriturismo “Campo di Cielo”; i menù dall’antipasto al dolce elaborano i prodotti naturali in saporiti piatti che sposano le peculiarità salutistiche ed innovative dell’igienismo moderno con la ricca tradizione mediterranea.

La cura dei colori, dei suoni, dei profumi e le ampie vetrate affacciate sul giardino, creano un’atmosfera distensiva e rilassante che può essere apprezzata anche, nelle giornate di sole, pranzando all’aperto sull’ampia veranda o nel giardino attrezzati anche con piacevoli amache.

La cordiale semplicità dei gestori crea un clima familiare che favorisce lo stare assieme con spirito di condivisione, creando scambi positivi e creativi sul cammino dell’ evoluzione nel rispetto della Natura con tutti i suoi Esseri.

 

Servizi

  • parcheggio
  • noleggio bici
  • posti letto
  • ristorante
  • colazione
  • wifi
  • servizio navetta
  • campi da sci
  • animali domestici
  • prodotti locali
  • accesso disabili

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 8/8

  • Utilizza energie alternative
  • Utilizza (non esclusivamente) cibo Bio o a Km0
  • Utilizza prodotti per l'igiene eco-compatibili
  • Accoglie anche gli amici a 4 zampe
  • Ha processi di ottimizzazione dei consumi
  • Mette in atto dei processi Green (es. diminuzione di spreco d'acqua)
  • Fa promozione del suo territorio
  • Ha una certificazione green


Il lato Green

Completamente ecologica ed energeticamente autosufficente.

Dalla ventennale conduzione biologica di campi orti e frutteti nasce il ristorante vegetariano e vegano dell’agriturismo “Campo di Cielo”; i menù dall’antipasto al dolce elaborano i prodotti naturali in saporiti piatti che sposano le peculiarità salutistiche ed innovative dell’igienismo moderno con la ricca tradizione mediterranea.

La cura dei colori, dei suoni, dei profumi e le ampie vetrate affacciate sul giardino, creano un’atmosfera distensiva e rilassante che può essere apprezzata anche, nelle giornate di sole, pranzando all’aperto sull’ampia veranda o nel giardino attrezzati anche con piacevoli amache.

La cordiale semplicità dei gestori crea un clima familiare che favorisce lo stare assieme con spirito di condivisione, creando scambi positivi e creativi sul cammino dell’ evoluzione nel rispetto della Natura con tutti i suoi Esseri.

Consigli in zona

Da Cesiomaggiore si accede in poco tempo al comprensorio Dolomiti Superski: San Martino Castrozza/Passo Rolle sono a ¾ d’ora d’auto, Cortina a 1 ora e ½, Falcade e Alleghe a 1 ora e ¼,Venezia 1 ora e ½, Belluno, capoluogo di provincia a  30 minuti, Feltre, città storica a 10 minuti…

Chi ama lo sci di fondo, a 10 minuti da “Campo di Cielo”, nel periodo natalizio, ha l’anello di Prà del Moro, mentre chi vuole pattinare sul ghiaccio ha a disposizione il grande Palaghiaccio di Feltre.

A Feltre ci sono eventi importanti da non perdere, come il Palio, la Sportful Dolomiti race, la Mostra Artigianato con gli stand nei palazzi storici della cittadina. Ma anche un itinerario enogastronomico sulla Strada dei formaggi e dei sapori delle Dolomiti Bellunesi può essere interessante per chi ama scoprire gusti nuovi.

 

Il Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi  www.dolomitipark.it è un'area naturale protetta del Veneto, istituita nel 1990. Il parco ha una superficie di 31.512 ettari, interamente compresa nella provincia di Belluno, tra i fiumi Cismon ad ovest e Piave ad est, esteso a nord verso il bacino del Maè e a sud nel basso Agordino.

Via Alta delle Dolomiti

Il cammino delle dolomiti

Tutela di un complesso di valori naturalistici, storici, paesaggistici e ambientali e conservazione dei valori biogenetici della flora e della fauna nonchè degli attuali aspetti geomorfologici.
Creazione di migliori condizioni di vita per le genti delle zone montane interessate.
Promozione della ricerca scientifica e dell'educazione ambientale (divulgazione della cultura naturalistica).
Favorire il ripristino delle attività agrosilvopastorali, compatibili con le finalità di tutela, nelle aree a più spiccata vocazione primaria.
L'obiettivo fondamentale è la creazione di opportunità di sviluppo attraverso una seria politica di tutela dei valori naturalistici che rappresentano la vera risorsa del territorio

Da Cesiomaggiore si accede in poco tempo al comprensorio Dolomiti Superski: San Martino Castrozza/Passo Rolle sono a ¾ d’ora d’auto, Cortina a 1 ora e ½, Falcade e Alleghe a 1 ora e ¼,Venezia 1 ora e ½, Belluno, capoluogo di provincia a  30 minuti, Feltre, città storica a 10 minuti…

Chi ama lo sci di fondo, a 10 minuti da “Campo di Cielo”, nel periodo natalizio, ha l’anello di Prà del Moro, mentre chi vuole pattinare sul ghiaccio ha a disposizione il grande Palaghiaccio di Feltre.

A Feltre ci sono eventi importanti da non perdere, come il Palio, la Sportful Dolomiti race, la Mostra Artigianato con gli stand nei palazzi storici della cittadina. Ma anche un itinerario enogastronomico sulla Strada dei formaggi e dei sapori delle Dolomiti Bellunesi può essere interessante per chi ama scoprire gusti nuovi.

Il Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi  www.dolomitipark.it è un'area naturale protetta del Veneto, istituita nel 1990. Il parco ha una superficie di 31.512 ettari, interamente compresa nella provincia di Belluno, tra i fiumi Cismon ad ovest e Piave ad est, esteso a nord verso il bacino del Maè e a sud nel basso Agordino.

Via Alta delle Dolomiti

Il cammino delle dolomiti

Tutela di un complesso di valori naturalistici, storici, paesaggistici e ambientali e conservazione dei valori biogenetici della flora e della fauna nonchè degli attuali aspetti geomorfologici.
Creazione di migliori condizioni di vita per le genti delle zone montane interessate.
Promozione della ricerca scientifica e dell'educazione ambientale (divulgazione della cultura naturalistica).
Favorire il ripristino delle attività agrosilvopastorali, compatibili con le finalità di tutela, nelle aree a più spiccata vocazione primaria.
L'obiettivo fondamentale è la creazione di opportunità di sviluppo attraverso una seria politica di tutela dei valori naturalistici che rappresentano la vera risorsa del territorio

 

I luoghi di PiuTurismo:

 

+Turismo