+Turismo

Informazioni

L’ABBAZIA DI POMPOSA

L’abbazia di Pomposa fu un centro fisico e spirituale di una comunità vasta e ben organizzata, dalla quale riusciva a distaccarsi e differenziarsi grazie al momento della meditazione imposto dalla clausura, ma con la quale riusciva a mantenere contatti e rapporti, mediante l’utilizzo di spazi ed edifici specificatamente dedicati alle funzioni di relazione con l’esterno.

Il modello di vita (che fu adottato anche a livello architettonico) e che risulta capace di far convivere in una unica realtà la funzione amministrativa, civile e religiosa, è il modello Benedettino. In questo modello la chiesa è orientata a est-ovest, a sud di essa si trova il chiostro (perno della vita monastica) sul quale si affacciano tutti gli altri locali.

In accordo con il modello benedettino nel complesso pomposiano fu costruita a nord la chiesa di Santa Maria con accanto il campanile e il cimitero; fu creato a est di questa un edificio contenete la sala del“il Capitolo” e l’attuale “Sala delle Stilate”; più a sud si trova invece uno stabile con il refettorio, e la cucina; e ad ovest un edificio che chiude il chiostro e che ospitava gli ambienti destinati alla portineria, un porticato, e il “Palazzo della Ragione”.

Servizi

  • organizzazione tour
  • animali domestici
  • attività didattica

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 2/8

  • Accoglie anche gli amici a 4 zampe
  • Fa promozione del suo territorio


Il lato Green

Tutta la strutura dell'Abbazia di Pomposa è stata realizzata con materiale proveniente da altri siti, in prevalenza di origine romanica o bizzantina.

Un primo grande esempio di riciclo storico.

Assolutamente da vedere

Consigli in zona

LA PRIMA DOMENICA DI OGNI MESE:

La prima domenica di ogni mese i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente. 

E’ l’Applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014. 
Non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.

Anche l'abbazia aderisce all'iniziativa con i seguenti orari: 

Entrata gratuita al complesso abbaziale dalle ore 8.30 alle 18.45. 
Ricordiamo,per chi volesse assistere alla messa nella suggestiva chiesa dell'Abbazia, che la funzione sarà alle ore 11.00

I luoghi di PiuTurismo:

+Turismo